A metà

A metà Titolo: A metà
Autore: Flavio Crivellente
Traduttore:
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Anno edizione: 2013
Pagine: 412 p.
EAN: 9788856766608

Un pauroso incendio dietro casa innesca e illumina i ricordi di Claudio bambino, che s’intrecciano con il commovente diario di un ufficiale italiano, catturato e deportato in Germania dopo l’8 settembre 1943. La vicenda ha come epicentro la bella Verona, incupita dai tragici avvenimenti di quel periodo, dall’armistizio alla fine della guerra e alla liberazione. E altri eventi incalzano: le occupazioni dei latifondi nel Mezzogiorno, la faticosa ricostruzione, gli anni del miracolo economico, i prodromi del sessantotto… Dal Nord sotto il tallone nazifascista alla Milano del dopoguerra, al Sud dei calcinati paesi del Tavoliere e della Sila, passando per la Capitale e Nettuno, si dipanano e s’intrecciano le vite e le storie di Marta e Arturo, del Colonnello, del piccolo Claudio e della sfortunata Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *