Al di là del bene e del male

Al di là del bene e del male Titolo: Al di là del bene e del male
Autore: Friedrich Nietzsche
Traduttore:
Editore: Rusconi Libri
Anno edizione: 2004
Pagine: XIX-266 p.
EAN: 9788818016918

Alle soglie del nuovo millennio, la meditazione di Nietzsche sull’uomo appare sempre più quella di un veggente, capace di diagnosticare per primo la solitudine dell’individuo di fronte al crollo della metafisica e della morale. “Al di là del bene e del male” è il testo in cui la filosofia del nichilismo si addentra nella maniera più inquietante dentro il groviglio di contraddizioni in cui la “morte di Dio” ha precipitato l’esistenza. Il risultato è un grande “romanzo” sui due mali del mondo contemporaneo: l’alienazione e la nevrosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *