Alberto Burri

Alberto Burri Titolo: Alberto Burri
Autore: Vittorio Brandi Rubiu
Traduttore:
Editore: Castelvecchi
Anno edizione: 2015
Pagine: 84 p.
EAN: 9788869440205

Vittorio Rubiu ripercorre la carriera di Alberto Burri a partire dal 1944 quando l’artista, confinato in un campo di prigionia del Texas, scopre la pittura e dipinge il suo primo, desolato paesaggio, che lascia già intuire una fervida inventiva per la materia. La vera storia inizia al rientro in Italia, con i Catrami e le Muffe seguono i celebri Sacchi, quindi i Gobbi, le Combustioni, i Legni, i Ferri, le Plastiche, sino ai Cretti e ai giganteschi Cellotex, che rappresentano l’ultima grande sfida, o provocazione. È una traiettoria che quasi stenta a decollare, ma che poi si sviluppa sempre più rapida, con svolte folgoranti e impensate. Oggi, nel centenario della nascita, mentre in Italia e all’estero si susseguono le retrospettive storiche, l’arte di Burri è giunta al culmine della risonanza mondiale. Alberto Burri è un testo indispensabile per capire i lavori e la personalità dell’artista umbro pubblicata originariamente nel 1975, questa nuova edizione è stata ampliata con aggiornamenti e corredata di una puntuale cronologia sulla vita e l’opera dell’artista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *