Amos Nattini. Pittore di altri mondi

Amos Nattini. Pittore di altri mondi Titolo: Amos Nattini. Pittore di altri mondi
Autore: Vittorio Sgarbi
Traduttore:
Editore: Silvana
Anno edizione: 2015
Pagine: 128 p., ill.
EAN: 9788836632282

Amos Nattini (Genova, 1892 – Parma, 1985), artista colto e raffinato, divenne celebre per aver illustrato la Divina Commedia, epica impresa editoriale incoraggiata dallo stesso d’Annunzio. Dopo l’esordio genovese e gli anni trascorsi a Milano con gli artisti di “Novecento”, Nattini nel 1941 si trasferì a Oppiano (Parma). Ben presto dimenticato dalla critica ufficiale a causa del suo figurativismo e della preferenza per soggetti di sapore storico e mitologico lontani dal predominante astrattismo del secondo dopoguerra, l’artista esprime al meglio la sua poetica nelle tavole di grandi dimensioni. Particolarmente interessanti quelle commissionategli dalla ricca imprenditoria locale che, attraverso le arti, vuole nobilitare il proprio operato recuperando, nello stile classicista e figurativo, un senso di antica tradizione. Per la prima volta proposte insieme, le tavole sono caratterizzate da composizioni complesse che ricordano l’iter creativo delle visioni dantesche. A trent’anni dalla morte di Nattini, il volume racconta, alla luce di nuove indagini d’archivio, la genesi di molte opere, mettendone in luce la classicità di forme e temi, rinnovati sempre con grande e originale inventiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *