Chi ha ucciso Stefano Cucchi? Storia di un ragazzo morto di morte (in)naturale, mentre si trovava nelle mani dello Stato

Chi ha ucciso Stefano Cucchi? Storia di un ragazzo morto di morte (in)naturale, mentre si trovava nelle mani dello Stato Titolo: Chi ha ucciso Stefano Cucchi? Storia di un ragazzo morto di morte (in)naturale, mentre si trovava nelle mani dello Stato
Autore: Luca Pietrafesa
Traduttore:
Editore: Reality Book
Anno edizione: 2012
Pagine: 184 p.
EAN: 9788895284217

Il 22 ottobre 2009, nel reparto detentivo dell’ospedale romano Sandro Pertini, muore Stefano Cucchi, 31 anni. Da allora comincia la battaglia condotta dalla sua famiglia per avere la verità su questa morte. La invocano la famiglia, i legali e la politica. La invoca la coscienza di ogni cittadino che spera di vivere ancora in un Paese civile. Stefano era stato fermato pochi giorni prima in un parco perché in possesso di venti grammi di “fumo”. Una odissea breve ma mortale, quella di Stefano: dal Tribunale, al carcere di Regina Coeli, all’ospedale Fatebenefratelli. Sette interminabili giorni durante i quali la famiglia ha tentato invano di vederlo e di parlare con i medici che lo avevano in cura. Nelle foto scattate dopo l’autopsia si vede un ragazzo che pesa 37 chili, con il volto devastato, l’occhio destro rientrato nell’orbita, l’arcata sopraccigliare sinistra gonfia e la mascella destra con un solco verticale, segno di una frattura. Prefazione di Luigi Manconi e Valentina Calderone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *