Compendio di anatomia per progettisti

Compendio di anatomia per progettisti Titolo: Compendio di anatomia per progettisti
Autore: Massimiliano Giberti
Traduttore:
Editore: Quodlibet
Anno edizione: 2014
Pagine: 139 p., ill.
EAN: 9788874626687

Il soggetto di questo volume, organizzato come compendio di quattro lezioni di anatomia comparata, è il corpo umano in architettura, o meglio, l’idea che nell’arco degli ultimi 20 secoli l’uomo ha costruito intorno al suo stesso corpo, nel momento in cui si è trovato nell’esigenza di immaginare il proprio spazio architettonico. A partire dall’antico Egitto, passando attraverso l’Europa del ‘500 il modulo proporzionale, applicato al corpo umano come sede di ogni principio geometrico e primordiale unità di misura, fa di questo uno strumento di conoscenza del mondo esterno. Il corpo quindi progetta lo spazio e allo stesso tempo lo percepisce e lo abita. L’Anatomia come azione di taglio e scomposizione in sistemi elementari di un organismo complesso, ha l’obiettivo di isolare alcune caratteristiche proprie del corpo umano e dello spazio architettonico. Dal corpo misura di tutte le cose al corpo diagramma di flusso, questo volume intende sezionare le icone più storicizzate e conosciute che hanno rappresentato la figura umana nell’arco dei secoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *