Dalla parte di Dio. Dalle illusioni di ’68 alla speranza cristiana

Dalla parte di Dio. Dalle illusioni di '68 alla speranza cristiana Titolo: Dalla parte di Dio. Dalle illusioni di ’68 alla speranza cristiana
Autore: Roberto Rota
Traduttore:
Editore: Fede & Cultura
Anno edizione: 2008
Pagine: 160 p.
EAN: 9788889913666

C’è qualcosa in comune tra il cristianesimo ed il comunismo? Che valore ha la Chiesa e qual è il suo ruolo verso l’umanità? Le risposte a tali quesiti sono condizionate ancora oggi dall’antiteismo e anticlericalismo introdotti prepotentemente dalla rivolta studentesca di matrice comunista del ’68. Oggi il fallimento di quell’ideologia è sotto gli occhi di tutti e malgrado questo l’eredità del ’68 influenza ancora pesantemente la nostra società. Il relativismo ha invertito la scala dei valori della vita. L’uomo è ansioso di proclamare la sua libertà, ma da chi o da che cosa? L’incontro personale con Gesù Cristo attraverso un cammino di fede ha introdotto l’autore alla conoscenza di Dio, Padre onnipotente e misericordioso, creatore del cielo e della terra. Le ideologie e le utopie si dissolvono come fumo al vento davanti a tale rivelazione. Questo lavoro vuol essere un tentativo di rispondere alle domande poste all’inizio, partendo da un’esperienza di fede vissuta e cercando di rimanere dalla Parte di Dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *