Di fiumi anziani e guerriglieri. Vol. 2: Il libro dei guerriglieri.

Di fiumi anziani e guerriglieri. Vol. 2: Il libro dei guerriglieri. Titolo: Di fiumi anziani e guerriglieri. Vol. 2: Il libro dei guerriglieri.
Autore: José L. Vieira
Traduttore: D. Petruccioli
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Anno edizione: 2012
Pagine: 104 p.
EAN: 9788856757033

In un momento in cui il concetto di nazione in Angola sembra ormai consolidato, che significato, o significati, attribuire a questo ritorno alla guerriglia? Luandino non fornisce risposte, piuttosto pone nuove domande a legittimazione del suo tuffo nella memoria. Dopo essersi concentrato sulla topografia, in senso molto ampio, del suo paese, fissa lo sguardo sui guerriglieri, comincia dalle loro voci per cogliere la guerriglia come organismo vivente, realtà di un tempo ancora privo di errori, aggiustamenti di rotta, entusiasmi e delusioni… È un gesto che nasce dal convincimento di poter recuperare il capitale simbolico accumulato lungo il cammino, ma secondo un orientamento diverso da quello che ha caratterizzato una parte importante della produzione letteraria nata nel clima entusiastico della seconda metà degli anni ’70. Un orientamento diverso anche dalla letteratura del brusco risveglio, che ha fatto seguito alla rinuncia al progetto rivoluzionario. In un miscuglio di realtà e finzione, Luandino ci accompagna con inquietante radicalità in un viaggio costellato di rischi, ci trascina in un turbinio di immagini e significanze che rende impossibile anche il solo pensiero di una qualsiasi certezza nei confronti del testo. E nei confronti della straordinaria realtà rappresentata dal suo stile incredibilmente asciutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *