DSM-5. Guidebook

<!–more–>
<table border="0">
<tr><td><img src="https://img.ibs.it/images/9788860306661_0_0_1448_80.jpg" alt="DSM-5. Guidebook" width="150"></td>
<td>Titolo: <strong>DSM-5. Guidebook</strong><br>
Autore: <strong>Donald W. Black,Jon E. Grant</strong><br>
Traduttore: <strong>M. Simone</strong><br>
Editore: <strong>Cortina Raffaello</strong><br>
Anno edizione: <strong>2015</strong><br>
Pagine: <strong>XXVII-592 p.</strong><br>
EAN: <strong>9788860306661</strong><br></td></tr>
<tr><td colspan="2"><br>
<ul>
<li><a href="http://bookinitnow.com/file.php?q=DSM-5. Guidebook.pdf">DSM-5. Guidebook.pdf</a> [PDF]</li>
<li><a href="http://bookinitnow.com/file.php?q=DSM-5. Guidebook.torrent">DSM-5. Guidebook.epub</a> [ePUB]</li>
</ul>
</td></tr>
<tr><td colspan="2"><br><br><i>DSM-5 Guidebook</i> presenta in modo chiaro e accessibile i contenuti della quinta edizione del <i>Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali</i>, evidenziando le novità e i cambiamenti rispetto all'edizione precedente.<br><i>DSM-5 Guidebook</i> non ha l'obiettivo di sostituire il DSM, ma quello di aiutare i professionisti della salute mentale a orientarsi nella nuova struttura organizzativa, fornendo un contesto pratico per l'utilizzo clinico.<br><br>Il volume offre:<br>- Una panoramica storica dello sviluppo del DSM in generale, e del DSM-5 in particolare, che illustra, tra l'altro, i processi di valutazione dell'affidabilità e le polemiche sorte durante lo sviluppo del DSM-5.<br>- Un capitolo indispensabile su come utilizzare il DSM-5, che esamina le conseguenze delle novità relative alla codifica e della scomparsa del sistema multiassiale e che descrive le modifiche chiave per ogni categoria diagnostica.<br>- Una dettagliata della nuova struttura e dei singoli criteri, che mette in evidenza come il DSM-5 abbia integrato i progressi nel campo delle neuroscienze, dell'imaging cerebrale e della genetica.<br>- La presentazione delle Scale di valutazione del DSM-5 e del Modello alternativo dei disturbi di personalità.</td></tr>
</table>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *