Guerriglia nei castelli romani

Guerriglia nei castelli romani Titolo: Guerriglia nei castelli romani
Autore: Pino Levi Cavaglione
Traduttore:
Editore: Il Nuovo Melangolo
Anno edizione: 2006
Pagine: 173 p.
EAN: 9788870185935

Si tratta del diario di guerriglia scritto tra l’ottobre del 1943 e il giugno 1944. La scrittura di Levi Cavaglione è scarna, quasi contratta: nessuna indulgenza verso la retorica eroica come verso la retorica dell’orrore. L’autore scrive non per dare libero sfogo alle passioni, ma per contenerle, piegarle, fissarle in una adamantina geometria. La guerra è un fatto che non lascia scampo e richiede decisioni nette i nemici anche, e bisogna saperli riconoscere. Cioè uccidere senza indugio, con lucida crudeltà. In nome di cosa? Della giustizia, ma di una giustizia concretissima, tutta umana, intesa come vendetta per il padre, la madre e le innumerevoli vittime dei tedeschi e dei fascisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *