I signori Golovlëv

I signori Golovlëv Titolo: I signori Golovlëv
Autore: Michail Saltykov Scedrin
Traduttore: E. Lo Gatto
Editore: Quodlibet
Anno edizione: 2014
Pagine: 371 p.
EAN: 9788874626380

Mai delude la letteratura russa Saltykov Scedrin è uno degli autori classici dell’Ottocento e “I signori Golovlëv” il suo capolavoro. Racconta le vicende di una famiglia nel corso di due generazioni, come un terribile incubo, al tempo in cui crollava la piccola nobiltà di provincia e la relativa servitù della gleba. Ma questo libro esce dai confini del suo tempo (la seconda metà dell’Ottocento), e tocca qualunque lettore nel profondo dell’anima, come riescono a fare i grandi inimitabili autori russi. Vi si parla degli orrori della proprietà, dei testamenti e delle eredità, da cui si generano liti, odi, miserie, angherie e rovine, che spazzano via tutti, servi e padroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *