I «Sonetti» di L. P. Karsavin. Storia e metastoria

I «Sonetti» di L. P. Karsavin. Storia e metastoria Titolo: I «Sonetti» di L. P. Karsavin. Storia e metastoria
Autore: Angela Dioletta Siclari
Traduttore:
Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2004
Pagine: 144 p.
EAN: 9788846452870

L’enunciato tematico “storia e metastoria” costituisce la chiave di lettura di tutta l’opera di questo autore che soltanto da poco ha ritrovato la sua giusta collocazione tra i pensatori di rilievo della prima metà del secolo scorso. La storia è epifania del divino e insieme tensione al divino e, nell’unità dialettica di questi due momenti, si attua la sorte duplice e insieme comune e inscindibile dell’uomo e di Dio. La forma poetica in cui si esprime Karsavin nei “Sonetti” non è soltanto strumentale al suo pensiero religioso, ma di questo rappresenta il momento più alto ed essenziale. Ultima opera, scritta in prigionia essa suona quasi preghiera a Dio e insieme testimonianza agli uomini di una comune speranza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *