Il Botticelli fantasma e altri racconti

Il Botticelli fantasma e altri racconti Titolo: Il Botticelli fantasma e altri racconti
Autore: Harold Acton
Traduttore: M. Bonsanti
Editore: Passigli
Anno edizione: 2009
Pagine: 219 p.
EAN: 9788836811502

Nato e vissuto a Firenze in una delle ultime grandi ville patrizie, Sir Harold Acton (1904-1994) è stato uno dei più versatili scrittori inglesi contemporanei. Membro influente del così detto “Oxford Group”, che riunì alcuni dei più noti narratori inglesi, fu poeta, romanziere, storico d’arte, saggista. Ma Acton fu anche testimone e protagonista della Firenze cosmopolita prediletta dagli anglosassoni, nella quale, nell’arco di qualche decennio, vissero personaggi del calibro di Henry James, Edith Wharton, Vernon Lee, D.H. Lawrence, Aldous Huxley, Isadora Duncan, Bernard Berenson e molti altri. Ma, al di là di queste celebrità, la numerosa colonia anglosassone fiorentina era composta anche da personaggi più anonimi, molto spesso assai bizzarri, come rivelano questi racconti: appassionati collezionisti d’arte, eccentriche dame, romantiche signore del bel mondo, rampolli di grandi famiglie oramai decadute, aristocratiche bisbetiche, tutti personaggi – come scrive Harold Acton nella corposa prefazione – “il cui aroma individuale era innegabile, farcito di stravaganza e astrazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *