Il cane del filosofo

Il cane del filosofo Titolo: Il cane del filosofo
Autore: Raimond Gaita
Traduttore: P. Ursino
Editore: Il Nuovo Melangolo
Anno edizione: 2007
Pagine: 214 p.
EAN: 9788870186406

Che cosa pensa il cane dell’autore quando si sdraia davanti al mare? È giusto o sbagliato attribuire i concetti di amore, devozione, amicizia agli animali? Che cosa pensano e che cosa sentono gli animali e come si possono definire le relazioni tra loro e gli uomini? In questo libro il filosofo australiano racconta storie sugli animali che ha conosciuto e prende in esame su questo argomento il lavoro di altri scrittori, da Coetzee e Hannah Arendt a Ludwig Wittgenstein, per offrire un altro punto di vista sugli animali e sugli uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *