Il Longobardo. Terra di conquista

Il Longobardo. Terra di conquista Titolo: Il Longobardo. Terra di conquista
Autore: Andrea Ravel
Traduttore:
Editore: EEE-Edizioni Esordienti E-book
Anno edizione: 2014
Pagine: 380 p.
EAN: 9788866902287

A. D.773. Carlo Magno valica le Alpi e in poche settimane cancella il regno longobardo dalle carte geografiche. Da che parte schierarsi? Il dilemma angoscia anche Claudio, discendente dell’antica e potente famiglia dei Ravello. Aiutato da un pugno di coraggiosi, il giovane ingaggia una disperata lotta contro avversari astuti e spietati, compiendo il percorso di maturazione che lo trasformerà in un uomo. Terra di Conquista è un romanzo dal taglio cinematografico e ricco di dialoghi che compongono un affresco accurato di un’epoca violenta e remota in cui la cultura di Roma, nonostante l’imporsi della barbarie, non è del tutto spenta, ma sopravvive oltre che nell’orgoglio di Claudio, anche nella forza unificante della lingua latina e della religione cristiana. Teatro di questa avventura sono la città di Torino, allora sede di un importante ducato, i contrafforti delle Alpi e le paludi e i boschi che all’epoca occupavano gran parte della valle del Po.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *