Il territorio magico. Comportamenti alternativi nell’arte

Il territorio magico. Comportamenti alternativi nell'arte Titolo: Il territorio magico. Comportamenti alternativi nell’arte
Autore: Achille Bonito Oliva
Traduttore:
Editore: Le Lettere
Anno edizione: 2009
Pagine: 280 p., ill.
EAN: 9788860872784

Proponiamo con questa nuova edizione il primo libro di Achille Bonito Oliva, l’eccentrico critico d’arte, saggista e fondatore della Transavanguardia: Il territorio magico. Con questo volume, ormai introvabile e ricercato da tutti, traccia un profilo dei radicali mutamenti che hanno interessato il campo artistico tra anni Sessanta e Settanta, mettendo in luce le componenti chiave – poetiche, filosofiche, antropologiche – di un momento fondamentale della nostra vicenda culturale. In una scena artistica in cui il post minimalismo e l’Arte povera avevano fatto da poco il loro ingresso, Bonito Oliva propone una lettura dei fatti artistici distante dall’accento sui materiali e i processi naturali e concentrata invece sulla dimensione culturale, sulla relazione antropologica tra corpo, linguaggio, comportamento e spazio. Il luogo dell’azione artistica si è trasformato appunto in un “territorio magico”: uno spazio condiviso in cui viene tendenzialmente annullata la distanza opera-spettatore e l’artista stesso si espone in qualità di “materiale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *