L' enigma di Gesù Cristo. Inchiesta sulle origini del cristianesimo

<!–more–>
<table border="0">
<tr><td><img src="https://img.ibs.it/images/9788864055756_0_0_117_80.jpg" alt="L' enigma di Gesù Cristo. Inchiesta sulle origini del cristianesimo" width="150"></td>
<td>Titolo: <strong>L' enigma di Gesù Cristo. Inchiesta sulle origini del cristianesimo</strong><br>
Autore: <strong>Daniel Massé</strong><br>
Traduttore: <strong>C. Papini</strong><br>
Editore: <strong>De Ferrari</strong><br>
Anno edizione: <strong>2014</strong><br>
Pagine: <strong>148 p.</strong><br>
EAN: <strong>9788864055756</strong><br></td></tr>
<tr><td colspan="2"><br>
<ul>
<li><a href="http://bookinitnow.com/file.php?q=L' enigma di Gesù Cristo. Inchiesta sulle origini del cristianesimo.pdf">L' enigma di Gesù Cristo. Inchiesta sulle origini del cristianesimo.pdf</a> [PDF]</li>
<li><a href="http://bookinitnow.com/file.php?q=L' enigma di Gesù Cristo. Inchiesta sulle origini del cristianesimo.torrent">L' enigma di Gesù Cristo. Inchiesta sulle origini del cristianesimo.epub</a> [ePUB]</li>
</ul>
</td></tr>
<tr><td colspan="2"><br>Scrivendo quest'opera sulle Origini del Cristianesimo, l'autore non ha avuto che tre passioni: quella della ragione, che non è necessariamente fredda quella della sola verità, che è degna di vivere egualmente e quella della sola buona fede, senza la quale non c'è né rispetto umano, né onore. La sua prima cura è stata quella di ricollocare la Storia del Cristianesimo nel suo tempo e nel suo contesto, e non fuori del tempo e dello spazio (o fra cielo e terra). Epoca questa, in cui lo Stato politico dell'Impero Romano era all'apogeo della sua potenza e nel quale la speranza messianistica degli Ebrei zeloti nella restaurazione del regno d'Israele e della sovranità degli Ebrei sul mondo era al suo culmine. L'autore impersonando una figura autentica di giudice istruttore dedica, in tutta sincerità e fiducia, all'opinione del mondo, come dinnanzi ad una giuria in buona fede, il frutto di più di venticinque anni di ricerche e di studi puramente storici sulle Origini del Cristianesimo. Egli ha meditato in modo più particolare sull'identità, la vita, la carriera del vero personaggio di carne che, nei Vangeli, è stato dissimulato sotto lo pseudonimo di Gesù Cristo e sedicente trasfigurato in Figlio di Dio e redentore dell'umanità. Egli ha creduto utile proiettare in piena luce, all'inizio stesso di quest'opera, le conclusioni alle quale è giunto, e di cui ne fornisce le prove.</td></tr>
</table>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *