L’ intelligenza nel movimento. Percezione, propriocezione, controllo posturale

L' intelligenza nel movimento. Percezione, propriocezione, controllo posturale Titolo: L’ intelligenza nel movimento. Percezione, propriocezione, controllo posturale
Autore: Katia Francesconi,Giovanni Gandini
Traduttore:
Editore: Edi. Ermes
Anno edizione: 2015
Pagine: 528 p., ill.
EAN: 9788870514223

L’acrobata, il ballerino, lo sportivo fanno restare a bocca aperta davanti alle loro prestazioni: guidano il corpo con maestria, esprimono le emozioni più nascoste con leggerezza senza far scorgere la fatica, superano se stessi compiendo gesti ritenuti impossibili. Ciò che affascina è la loro capacità di controllare il movimento, di trasformarlo in stupore, in arte, in un nuovo record. Il movimento umano non è solo risultato della forza o della capacità di resistere, tensione del muscolo o sforzo della struttura, ma in primo luogo elaborazione del cervello, decisione personale, espressione dell’intelligenza motoria, che si manifestano attraverso la migliore sinergia, il perfetto equilibrio e l’atteggiamento più funzionale. È interessante scoprire con quali meccanismi il sistema nervoso – attraverso le strutture centrali e periferiche – apprende il movimento e lo governa, quali esperienze motorie proporre per implementare le sue potenzialità, come educarlo attraverso la percezione, la propriocezione e il controllo posturale. Le teorie più aggiornate, tanto in ambito riabilitativo e sportivo quanto preventivo, raccomandano a chi si occupa di movimento di dedicare almeno parte dell’allenamento alla percezione, alla propriocezione o alla postura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *