L’ uva e il vento. Poesie italiane. Testo spagnolo a fronte

L' uva e il vento. Poesie italiane. Testo spagnolo a fronte Titolo: L’ uva e il vento. Poesie italiane. Testo spagnolo a fronte
Autore: Pablo Neruda
Traduttore:
Editore: Passigli
Anno edizione: 2004
Pagine: 157 p.
EAN: 9788836808298

Nutro una certa predilezione per L’uva e il vento, forse perché è il mio libro più incompreso o perché attraverso le sue pagine io cominciai ad andare per il mondo. C’è polvere di strada e acqua di fiumi ci sono esseri, continuità e altri posti che io non conoscevo e che mi furono rivelati in questo tragitto. Ripeto, è uno dei libri che amo di più”. Così scriveva Pablo Neruda nelle sue memorie, a difendere il valore di un’opera che era apparsa ad alcuni critici troppo legata all’engagement politico dell’autore. E quell’impegno è ben presente nella raccolta, che tuttavia è soprattutto un lungo viaggio poetico attraverso continenti e paesi diversi. Fra questi, un posto particolare spetta all’Italia, dove Neruda arriva nel 1951.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *