La famiglia finita

La famiglia finita Titolo: La famiglia finita
Autore: Pino Brancaccio
Traduttore:
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Anno edizione: 2010
Pagine: 291 p.
EAN: 9788856726268

L’invidia, la gelosia, l’ambizione, si sa, sono sentimenti con i quali si convive da sempre, ma quando vengono portati all’esasperazione, innalzati a stile di vita, il risultato è l’atteggiamento della finzione utilizzata come mezzo per ingannare gli altri per ottenere gratificazioni personali, sia a livello morale che venale. “Chi finge vince” è un invito alla tolleranza e alla pazienza tramandato di generazione in generazione, che però diventa il rigido modus vivendi di Peppino e Marietta contaminando non solo il loro matrimonio, ma anche la loro vita futura. Una raccomandazione che si trasforma perfino in un obbligo per vivere e sopravvivere nel paesino di Mezzafonte, un piccolo mondo dove la vita è scandita da regole non scritte che però regnano sovrane tra gli abitanti. Peppino è un uomo ambizioso, desidera ad ogni costo diventare omme ‘e denare, per poter conquistare la stima e l’ammirazione di tutti. Marietta è sua complice e difatti, pur di salvare le apparenze, tace alle malefatte e ai continui tradimenti del marito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *