La peste in Piemonte. Influssi astrali. Untori demoni streghe

La peste in Piemonte. Influssi astrali. Untori demoni streghe Titolo: La peste in Piemonte. Influssi astrali. Untori demoni streghe
Autore: Massimo Centini
Traduttore:
Editore: Priuli & Verlucca
Anno edizione: 2008
Pagine: 136 p.
EAN: 9788880684008

Da quando apparve nel palcoscenico della storia, la peste ha rappresentato uno dei flagelli più terribili a cui gli uomini abbiamo cercato di trovare un’origine e un senso. In ragione di questa legittima ricerca, prima delle risposte concrete prodotte dalla scienza moderna, per secoli le cause della peste vennero attribuite a strani fenomeni astrali, oppure furono considerate l’effetto della punizione divina. Il vortice dell’angoscia collettiva attribuì l’innesco dell’epidemia anche all’opera di malvagi untori, spesso in relazione con il diavolo. Questo libro analizza gli effetti e la portata di queste angosce nel Piemonte, dal Medioevo alle soglie del XVIII secolo, tenendo conto delle implicazioni socio-antropologiche (ma anche religiose) chiamate in causa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *