Lavoro autonomo, lavoro parasubordinato, lavoro agile. Le novità introdotte dal Jobs Act e dal disegno di legge 2233/2016

Lavoro autonomo, lavoro parasubordinato, lavoro agile. Le novità introdotte dal Jobs Act e dal disegno di legge 2233/2016 Titolo: Lavoro autonomo, lavoro parasubordinato, lavoro agile. Le novità introdotte dal Jobs Act e dal disegno di legge 2233/2016
Autore: Fabio Petracci,Alessandra Marin
Traduttore:
Editore: Key Editore
Anno edizione: 2016
Pagine: 126 p.
EAN: 9788869595820

Il presente volume prende spunto dall’esame del provvedimento denominato “Jobs Act”, ponendo particolare attenzione all’instaurazione dei rapporti di lavoro a tutele crescenti e alle modifiche apportate all’articolo 2103 del c.c. riguardo alle mansioni dei lavoratori. Il tema centrale dell’opera riguarda però il lavoro autonomo e quello parasubordinato: verrà esaminato nello specifico l’ampio argomento del progressivo avvicinarsi, se non contaminarsi, della normativa del lavoro subordinato con quella del lavoro autonomo. Apposito spazio viene riservato alle problematiche aperte dall’articolo 2, comma 1 del Dlgs 81/2015, che estende la normativa del lavoro subordinato ad una parte del lavoro autonomo parasubordinato. Ancora, viene approfonditamente esaminato il disegno di legge 2233 del 2016, che stabilisce una serie di normative di protezione per il lavoro autonomo non imprenditoriale e quindi introduce la nuova fattispecie del lavoro agile, creato per differenziarsi sia dal telelavoro che dal lavoro a domicilio e con una doppia finalità: da un lato incrementare la produttività del lavoro e dall’altro agevolare i tempi di vita e di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *