Lucinda

Lucinda Titolo: Lucinda
Autore: Iolanda Paladin
Traduttore:
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Anno edizione: 2011
Pagine: 86 p.
EAN: 9788856747799

Una giovinezza violata troppo in fretta dal dolore, accorciata dal violento incedere delle difficoltà economiche, privata degli amati studi, strappata agli affetti e alle amicizie di sempre. Lucinda è bella, è dolce, è un fiore che sta per sbocciare. Con una valigia piena di ricordi, l’ingenuità dei suoi quindici anni e le lacrime a stento trattenute, è costretta a lasciare la sua casa per andare a lavorare come balia in un paese in provincia di Firenze. A poco a poco impara a convivere con la distanza dal suo passato, impara a camminare da sola, dapprima incerta, poi più speditamente. Sono i primi passi nel mondo, un mondo fatto di novità intriganti, di piccole e grandi scoperte quotidiane, ma soprattutto costellato di incontri. Una sera, al cinema in compagnia di un’amica, Lucinda viene casualmente urtata da un ragazzo, ed è amore a prima vista. La loro storia comincia davanti a un film, ma della magia del grande schermo non ha nulla, se non l’illusione di un’effimera felicità. Adam trascinerà la ragazza in un vortice di squallidi compromessi e sottili minacce, e quell’amore puro che Lucinda ha sempre sognato, ecco alzare attorno a lei invalicabili barriere, soffocando la sua vitalità e confinandola in una sorda solitudine…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *