Ma come fa a essere un papiro di Artemidoro? Ediz. italiana, tedesca, inglese e francese

Ma come fa a essere un papiro di Artemidoro? Ediz. italiana, tedesca, inglese e francese Titolo: Ma come fa a essere un papiro di Artemidoro? Ediz. italiana, tedesca, inglese e francese
Autore: Luciano Canfora,Luciano Bossina
Traduttore:
Editore: Edizioni di Pagina
Anno edizione: 2008
Pagine: 210 p.
EAN: 9788874700592

Questa dotta polemica fa riflettere sui criteri della ‘veridicità’ e della falsificazione dei reperti antichi: quanto vi influiscono i meccanismi del mercato antiquario, degli apparati accademici, del sistema mediatico? Conferma tuttavia la preminenza della filologia su altri metodi di verifica dell’autenticità dei testi. Un testo di origine oscura, il cosiddetto Papiro di Artemidoro, avvince da dieci anni il mondo degli studi sull’antichità classica. Nonostante il battage mediatico messo in atto nel 2006, quando il papiro fu esibito a Torino (a Palazzo Bricherasio) in occasione delle Olimpiadi invernali, il pezzo non ha convinto. Il disperato tentativo di salvare l’autenticità del famigerato papiro ha preso corpo nei mesi scorsi in una mastodontica edizione zeppa di refusi e contraddizioni. Intanto la ricerca avviata con The True History of the So-called Artemidorus Papyrus (il nr. 5 di questa stessa collana, pubblicato alla fine del 2007) ha avuto sviluppi ulteriori e illuminanti. Ora siamo in grado, con questo nuovo volume, di documentare le contraddizioni insanabili del falso Artemidoro e di fornire un primo profilo biografico del suo vero, moderno autore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *