Manuale di economia del lavoro

Manuale di economia del lavoro Titolo: Manuale di economia del lavoro
Autore: Pepi De Caleo,Luchino Brucchi
Traduttore:
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2015
Pagine: 490 p.
EAN: 9788815259066

Il lavoro svolge un ruolo fondamentale nella vita dell’uomo. Non solo ha effetti sul benessere delle persone e influisce sulle loro decisioni di istruzione, utilizzo del tempo libero e pensionamento, ma costituisce anche una risorsa centrale per il successo degli investimenti effettuati dalle imprese. Proprio per questo si configura come un mercato alquanto diverso da quelli in cui vengono scambiati beni e servizi: occorre considerare le disparità di potere contrattuale, la presenza di asimmetrie informative, l’esigenza di intervento pubblico e il ruolo delle istituzioni. Il manuale illustra questa realtà complessa rapportandosi costantemente ai “fatti”, da cui l’economia del lavoro non può prescindere, e facendo ricorso a tecniche statistiche per descriverli e per illustrare le relazioni che li caratterizzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *