Quall’anno a Cuba

Quall'anno a Cuba Titolo: Quall’anno a Cuba
Autore: Marta Lock
Traduttore:
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Anno edizione: 2012
Pagine: 284 p.
EAN: 9788856757972

Due erano i sogni di Tracy fin da bambina: diventare una ballerina e vedere Cuba. E quando finalmente il destino, attraverso la proposta di lavorare come coreografa per un’importante catena alberghiera, la mette davanti all’occasione di realizzarli entrambi, non esita a mettere in secondo piano la sua vita sentimentale per farlo. L’arrivo nella splendida isola caraibica segna un nuovo inizio per Tracy, anche se la sensazione che ha fin dal primo istante è di appartenere a quei luoghi, dove scoprirà lati di sé che fino ad allora non conosceva. Un anno a contatto con la gente del posto e con i ragazzi che deve riuscire a far diventare ballerini poliedrici e preparati, le permette di intrecciare legami profondi e irrinunciabili. Nell’isola conoscerà poi l’amore, quello che travolge i sensi, che fa perdere il controllo, ma che al tempo stesso la fa sentire perennemente sulle montagne russe… Tutto andrà a gonfie vele, almeno fino a quando Tracy non si troverà di nuovo a scegliere tra i sentimenti e la carriera, tra il desiderio di mettersi in gioco e la paura di farlo, per capire infine che ciò che desidera davvero è di non sentirsi costretta a fare una scelta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *