Quando la malattia diventa un optional

<!–more–>
<table border="0">
<tr><td><img src="https://img.ibs.it/images/9788856769524_0_0_300_80.jpg" alt="Quando la malattia diventa un optional" width="150"></td>
<td>Titolo: <strong>Quando la malattia diventa un optional</strong><br>
Autore: <strong>Emilio Cariati</strong><br>
Traduttore: <strong></strong><br>
Editore: <strong>Gruppo Albatros Il Filo</strong><br>
Anno edizione: <strong>2014</strong><br>
Pagine: <strong></strong><br>
EAN: <strong>9788856769524</strong><br></td></tr>
<tr><td colspan="2"><br>
<ul>
<li><a href="http://bookinitnow.com/file.php?q=Quando la malattia diventa un optional.pdf">Quando la malattia diventa un optional.pdf</a> [PDF]</li>
<li><a href="http://bookinitnow.com/file.php?q=Quando la malattia diventa un optional.torrent">Quando la malattia diventa un optional.epub</a> [ePUB]</li>
</ul>
</td></tr>
<tr><td colspan="2"><br>L'uomo, per sua inalienabile caratteristica, vive nella costante speranza di essere eternamente vivo, in forze, e soprattutto sano. Ma la realtà di tutti i giorni c'insegna che non sempre è così, perché forse l'unica cosa che accomuna il genere umano è proprio la cagionevolezza, e la sicurezza che prima o poi s'incontrerà lungo la strada il disagio, la malattia. Emilio Cariati costruisce un saggio lucido e spietato sul rapporto uomo/malattia e uomo malato/società, sollevando argomenti scottanti e reali, che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni. Si va dalla presa di coscienza della malattia al corretto modo di combatterla in relazione al duro mondo che ci circonda, fino ad affrontare le mille difficoltà che i più disagiati devono provare ogni giorno sul luogo di lavoro.</td></tr>
</table>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *