Retro muro

Retro muro Titolo: Retro muro
Autore: Bruno Conte
Traduttore:
Editore: Ass. Edizioni Empiria
Anno edizione: 2013
Pagine: 81 p.
EAN: 9788896218389

Un piccolo “romanzo”, scritto intorno al 1996, rimasto inedito e rivisto di recente. Il narratore coincide con il protagonista, quando non è mimetizzato altrove, o visto da altrove. E forse non dice tutta la verità. Qualcosa si nasconde in qualche piega. Ma la verità è sempre relativa. È un avventuroso sedentario, adatto alla tradizionale psicanalisi, compreso nelle circostanze dell’attualità e sfuggente, come figura emblematica, nelle ombre del mondo. Una risultanza interrogativa si affaccia di capitolo in capitolo, come pure tre disegni, andando avanti nelle pagine, tendono a completare in profondità una misteriosa immagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *