Schopenhauer

Schopenhauer Titolo: Schopenhauer
Autore: Piero Martinetti
Traduttore:
Editore: Il Nuovo Melangolo
Anno edizione: 2005
Pagine: 234 p.
EAN: 9788870185546

Dopo il rifiuto del giuramento al partito fascista, Piero Martinetti optò per un volontario esilio nella tenuta di Spineto di Castellamonte per dedicarsi interamente alla stesura della sua trilogia filosofico-religiosa (Ragione e fede, Il Vangelo, Gesù Cristo e il cristianesimo) e allo studio dei suoi filosofi preferiti. Tra questi Schopenhauer occupa un posto a sé, fertile ponte tra la saggezza antica e l’impegno etico quotidiano. In quest’opera, lucida introduzione storiografica accompagnata da un’oculata scelta antologica e dalla brillante prosa moralistica, l’autore testimonia le ultime propaggini della querelle sul pessimismo, scatenata da Eduard von Hartmann e destinata ad essere travolta anch’essa dall’imminente crisi bellica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *