Tanzania. Dal Kilimanjaro a Zanzibar dove l’Africa incontra l’Oriente

Tanzania. Dal Kilimanjaro a Zanzibar dove l'Africa incontra l'Oriente Titolo: Tanzania. Dal Kilimanjaro a Zanzibar dove l’Africa incontra l’Oriente
Autore: Bruno Zanzottera,Silvana Olivo,Francesca Guazzo
Traduttore:
Editore: Polaris
Anno edizione: 2012
Pagine: 400 p., ill.
EAN: 9788860590398

La straordinaria bellezza della Tanzania che scaturisce dai suoi ambienti così vari, dove flora, fauna e paesaggi cambiano con l’elevazione e la conformazione fisica del territorio, si sovrappone al fascino della sua storia, delle sue genti e della sua cultura. In Tanzania si trovano i Grandi Laghi d’Africa, la montagna più alta del continente (il Kilimanjaro), e lo stupefacente fenomeno delle grandi migrazioni di erbivori che ha come scenario le sconfinate pianure dell’Africa orientale. Nel suo territorio la Great Rift Valley, culla dell’evoluzione geologica ed umana, esprime alcuni tra i suoi paesaggi più spettacolari. Le località che custodiscono resti di ominidi risalenti fino a 2 milioni di anni fa, come la gola di Olduvai e Laetoli, incutono rispetto. Nel lungo tratto di costa della Tanzania, bagnata dall’oceano Indiano, si avverte ovunque la storia del crogiuolo di razze e antiche civiltà che stupirono i navigatori portoghesi giunti a partire dal 400. Questa terra affascinante lascia impresso il ricordo dei sapori e degli odori dei suoi mercati delle spezie, dei colori dei suoi alberi in fiore, delle sue colline e degli ornamenti dei suoi popoli. Nella trattazione del paese, gli autori di questa guida fanno risaltare il pregio ecologico e culturale dei suoi territori, sia nella trattazione degli itinerari suddivisi in zone geograficamente distinte che nell’approfondimento dei loro contenuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *