Terra e poteri. Parma e il Parmense nel Ducato visconteo all’inizio del Quattrocento

Terra e poteri. Parma e il Parmense nel Ducato visconteo all'inizio del Quattrocento Titolo: Terra e poteri. Parma e il Parmense nel Ducato visconteo all’inizio del Quattrocento
Autore: Marco Gentile
Traduttore:
Editore: Unicopli
Anno edizione: 2001
Pagine: 230 p.
EAN: 9788840006512

Il volume descrive la situazione politica a Parma e nel territorio parmense nel primo Quattrocento, con particolare riguardo alla dinamica dei rapporti fra il duca di Milano e i nuclei di potere locale. Il pluralismo parmense risulta essere, in fondo, paradigmatico delle dinamiche politiche operanti nell’Italia centro settentrionale in un periodo ancora ricco di potenzialità come quello che precede la stabilizzazione della pace di Lodi e la progressiva chiusura degli spazi della seconda metà del Quattrocento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *