Una giornata nera

Una giornata nera Titolo: Una giornata nera
Autore: Franco Sichi
Traduttore:
Editore: Silele
Anno edizione: 2015
Pagine: 360 p.
EAN: 9788896701980

Per Alessandro Berti quel giorno rappresenterà l’inizio di un incubo. Che fine ha fatto sua moglie Cristina? Qualcuno l’ha rapita a scopo di estorsione o per vendetta? La donna sembra scomparsa nel nulla, dopo che un uomo si è avvicinato a lei mentre si trovava in un negozio a Firenze. Il recente e violento litigio tra Cristina e Alessandro fa insospettire i Carabinieri e soprattutto il procuratore Ambrosoli. Alcuni indizi, ma in modo particolare gli scatti di ira che il signor Berti non riesce a controllare, fanno ricadere i sospetti su di lui. Fortunatamente Alessandro, dopo alcuni giorni di apatia in cui subisce passivamente tutto quello che accade per un senso di colpa che si porta dentro, reagisce e decide di fare luce sull’intera vicenda. In un’Italia dove la collusione fra enti pubblici e criminalità organizzata è salda, spesso la giustizia cede sotto il macigno della corruzione e del ricatto. Ma per fortuna c’è chi non si arrende di fronte alle apparenze e vuole la verità. Persone che non si fanno corrompere e mettono a rischio la propria vita per questo ideale. Peccato che siano troppo poche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *