Versi in blu

Versi in blu Titolo: Versi in blu
Autore: Antonio Ausanio
Traduttore:
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Anno edizione: 2010
Pagine: 76 p.
EAN: 9788856721324

La prima pubblicazione di Antonio Ausanio è una raccolta che riflette sui sentimenti che si agitano all’interno dell’animo umano, sul senso che le emozioni danno alla vita, su quanto la natura spesso non sia solo sfondo, ma parte integrante della nostra esistenza. Il linguaggio che fa da base a tutto ciò è semplice, quotidiano, ma non per questo non ricercato, né attento. Al contrario, Ausanio, pur essendo alla sua prima esperienza, rivela una ricerca e un’attenzione alla parola, un verso libero che lascia, talvolta, spazio alla rima. Si noti, ad esempio, come, nella poesia iniziale, l’autore si avvalga di una ripetizione delle parole, assunte come manifestazione dei sentimenti e come leghi, al di là della divisione in versi, i concetti, in modo da creare un unico filo conduttore, indivisibile e senza pause. Il poco utilizzo della punteggiatura acuisce ancora questa caratteristica, le parole risultano fortemente legate tra loro e i versi sono lasciati andare a briglia sciolta, da leggere con un unico fiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *